Prodotti a marchio: Vallolmo

Pastificio Vallolmo

Il pastificio Vallolmo rappresenta un'eccellenza nel settore di produzione della pasta composta da grano duro prodotta in maniera naturale con il solo ausilio di materie prime a chilometro zero. Ideata e creata nell'antico pastificio sito a Valledolmo, in Sicilia in un paesino delle Madonie, la pasta Vallolmo è molto famosa per le numerose proprietà nutritive e per la metodologia applicata nella lavorazione della semola di grano ovvero utilizzando dei tempi lenti e temperature stabili che non alterino le proprietà del grano naturale.

Fasi di lavorazione

Il segreto del pastificio Vallolmo risiede nelle tecniche di coltivazione, oltre che a quelle di lavorazione, per ottenere il prodotto finito. In pratica si parte dal terreno e dalla fase della semina, eseguita solo dopo l'arrivo della pioggia. La fase più importante è quella della preparazione del terreno che consente di ottenere un prodotto finale con le giuste percentuali di glutine e proteine, tipiche della pasta Vallolmo. In un secondo momento si procede con la semola, prodotto della macinazione del grano duro, necessario per poter ottenere la pasta. Il pastificio Vallolmo rispetta temperature prestabilite, così da non alterare le proprietà organolettiche, ovvero quelle caratteristiche fisiche e chimiche che rendono un prodotto unico.
La fase successiva, ovvero quella in cui la semola diviene impasto, procede con l'ausilio di un'acqua specifica: quella che deriva dalla sorgente del Parco Naturale delle Madonie. La caratteristica fondamentale di quest'acqua è quella di trovarsi in un luogo lontano dai centri urbani dove l'inquinamento è ridotto a zero. Realizzato l'impasto resta solo la fase di lavorazione, quest'ultima si avvale di specifiche trafile di bronz che rendono la pasta così come veniva realizzata una volta, in tempi antichi, ovvero ruvida di consistenza e dal colorito particolarmente chiaro. Dopo aver realizzato i diversi tipi di pasta si procede facendola essiccare rigorosamente sfruttando la luce e il calore solare. In questo modo ci vorrà più tempo per realizzare il processo, ma non si altereranno le proprietà e il gusto della pasta.

Le farine utilizzate dal pastificio

La pasta Vallolmo è unica in quanto prodotta rigorosamente in Sicilia, seguendo le fasi descritte sopra rispettose della cultura biologica e utilizzando le materie prime esclusivamente del territorio siculo. Per la scelta delle farine, il pastificio adotta una selezione che va da quella classica a quella biologica e integrale. Spesso nella produzione vengono impiegate farine con il 40 per cento di proteine in più, amminoacidi essenziali e vitamina E: la farina Timilia, un tipo di grano duro siculo che contiene poca acqua ed è altamente digeribile; la farina Khorosan, farina usata spesso nell'antica cultura dotata di un potere antiossidante decisamente alto. Infine la pasta Vallolmo strizza l'occhi anche a chi ha intolleranze alimentari impiegando farine adatte alle diverse patologie.

I formati realizzati dal Pastificio Vallolmo

La Pasta Vallolmo è realizzata in diversi formati. Sono rispettati sia i gusti che le esigenze di chiunque voglia fare questa scelta. La linea convenzionale rispetta tutti gli standard di lavorazione artigianale. La linea integrale e biologica, scelta da chi ama prodotti al cento per cento naturali. La linea ai grani antichi invece nasce dall'utilizzo di particolari tipologie di grano come il Timilia, macinato a pietra e lavorato con pochi giri per non alterare molto il prodotto, e il Khorasan, un grano etrusco molto leggero e altamente digeribile.

Product added to wishlist