Pasta 100% Siciliana


Che pasta mangiare per essere certi di non ingerire prodotti avvelenati da una terra inquinata? Quali sono i criteri da utilizzare per scegliere la migliore pasta di qualità? Sappiamo che il clima ideale per coltivare grano duro di qualità è il caldo delle nostre regioni del sud, dove le temperature sono molto miti e il terreno è privo di veleni. Le terre del sud, infatti, posseggono le caratteristiche ideali per la coltivazione del grano, soprattutto quello della Sicilia. Non possiamo infatti paragonare il clima freddo e umido del Nord Italia o le terre inquinate di alcune regioni, con il tipo di terreno siciliano, fertile e ben disposto alla semina. La Sicilia, oltre alla materia prima, vanta processi produttivi di altissima qualità e pur rispettando la tradizione, riesce ad essere innovativa e sempre al passo con le normative europee.

Seguendo questa antica tradizione, molti imprenditori agricoli locali hanno dato continuità e nuova visibilità ad aziende produttrici di pasta molto antiche, come il pastificio Vallolmo.

L’antica tradizione Vallolmo e le tecniche di coltivazione

Ad ovest dei Monti Nebrodi, ai piedi della Madonia nel piccolo centro di Vallolmo, si trova il pastificio che prende il nome dall’omonima località in cui è situato. Rinomato per le caratteristiche del grano duro che produce, sfruttando le proprietà dell’acqua della zona e un terreno ricco di sostanze nutritive, si dà vita ad un tipo di grano di qualità superiore. Il risultato ottenuto è frutto di metodi di coltivazione che sfruttano tecniche ad hoc, come la semina che avviene solo dopo l’arrivo delle piogge. Il terreno, infatti, va preparato alla coltivazione di un prodotto che presenta caratteristiche organolettiche esclusive del territorio, come la percentuale di glutine e proteine, che si aggirano intorno al 12%. Preparato il terreno si procede alle altre fasi, la semola di grano duro, ad esempio, viene lavorata solo a temperature modiche per lasciare incorrotti tutti i principi nutritivi. La fase finale, invece, prevede la trasformazione in pasta, che avviene grazie all’aggiunta di acqua delle sorgenti naturali del Parco Naturale situato nella zona delle Madonie. Acqua purissima che contiene proprietà organolettiche speciali, grazie all’altitudine da cui provengono e l’assoluta assenza di forme di inquinamento. Dall’impasto che viene creato si passa alla trafilatura al bronzo e alla successiva essiccazione, fase delicata per la buona riuscita dei diversi formati. Grano genuino maturato sotto il sole siciliano e lavorazione secondo metodi tradizionali, danno vita ad una qualità di pasta unica al mondo.

I diversi formati di pasta per dare continuità ad una storia antica

La pasta è proposta in diverse tipologie di farina, da quella convenzionale per un gusto più classico alle biologiche, per un sapore più genuino e una consistenza più robusta. È possibile inoltre scegliere farine alternative come il timilia, un tipo di grano prodotto esclusivamente in queste zone della Sicilia, una tipologia di frumento duro detto anche grano mazzuolo, dalle origini antichissime. Poca acqua e grande digeribilità, queste sono le caratteristiche che rendono la pasta di timilia così apprezzata.

Un altro tipo di farina è il khorasan, ricco di nutrienti e proteine, utilizzato già nell'antichità come potente antiossidante. Ottimo per coloro che soffrono di intolleranze alimentari e necessitano di un prodotto di qualità ma con specifiche caratteristiche. Perfetto per chi è abituato ad un’alimentazione variegata o chi vuole semplicemente un’alternativa ai soliti alimenti. Vitamina E, aminoacidi e circa il 40% in più di proteine rispetto alla farina tradizionale, un alimento completo che spesso viene sottovalutato. Sia il timilia che il khorasan sono prodotti che trovano il loro habitat naturale nella terra siciliana, particolarmente votata a questo tipo di semine.

Perché acquistare pasta siciliana

L’acquisto della pasta siciliana al 100% è garanzia di qualità per le persone del posto ma anche per coloro che da tutte le regioni d’Italia vogliono acquistare prodotti di sicura provenienza. La scelta del made in sud è la migliore che potremmo fare, considerando la cura con cui vengono trattate tutte le singole fasi di produzione e la cultura del bio, che da sempre caratterizza la Sicilia. Pasta dai formati più disparati per le ricette più diverse, da abbinare ai legumi, a deliziose verdure o per piatti semplici della tradizione.

Ultime recensioni

Per paolo B. (Campi bisenzio, Italy) il 25 Ago. 2019 :

(5/5) 
Nominale del prodotto : Spaghetti 500g Eccellente come sempre

Per Rosalba M. (Brescia, Italy) il 27 Giu. 2019 :

(5/5) 
Nominale del prodotto : Marmellata di Limoni con miele di zagara 350gr Unica , il connubio limoni...

Per Rosalba M. (Brescia, Italy) il 27 Giu. 2019 :

(5/5) 
Nominale del prodotto : Prugne con miele di zagara 350g Squisita, veramente unica ,...
Product added to wishlist