Pizza con Pomodoro Secco

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 1 ora
Dosi per: 4 persone

pizza.jpgIngredienti
1 kg di farina per pizza
Confezione di bruschetta con pomodoro secco
530 ml di acqua
20 gr di sale
20 gr di lievito
1 cucchiaio da caffè di zucchero
1 cucchiaio di olio

Preparazione
La pizza ha una storia lunga, complessa e incerta. Le prime attestazioni scritte della parola "pizza" risalgono al latino volgare di Gaeta nel 997. Già comunque nell'antichità focacce schiacciate, lievitate e non, erano diffuse presso gli Egizi, i Greci e i Romani.

Benché si tratti ormai di un prodotto diffuso in quasi tutto il mondo, la pizza è un piatto originario della cucina italiana di cui vogliamo proporvi una variante con un ingrediente tipico della cucina siciliana: il pomodoro secco.

Sciogliete lievito e zucchero nell’acqua, impastate con la farina, aggiungendo l’olio e il sale. Formate dei panetti, copriteli con un canovaccio e fateli lievitare per circa 3 ore. A fine lievitazione, stendete la pasta su una base di farina e posizionatela su una teglia. Condite con abbandonanti pomodori secchi e infornate a 250° C.

Buon appetito!